Giovanni Ciacci entra al ‘Grande Fratello Vip’ ed è subito gelo con Pamela Prati: ecco il motivo

  • Il costumista ha fatto il suo ingresso nella Casa: tutti lo hanno accolto a braccia aperte
  • L’unica che non si è neanche avvicinata a lui è stata Pamela Prati, ecco cosa ci sarebbe dietro

Giovanni Ciacci è il primo concorrente sieropositivo a fare ingresso nella casa del Grande Fratello Vip. Il costumista 51enne è entrato nell’appartamento più spiato d’Italia durante la seconda puntata del reality, giovedì 22 settembre. Tutti lo hanno accolto a braccia aperte, tranne una concorrente, Pamela Prati.

Giovanni Ciacci, 51 anni, è stato accolto con estrema freddezza da Pamela Prati, 63, nella casa del Grande Fratello Vip

“Ho deciso di rivelare la mia sieropositività per tanti motivi. Vorrei abbattere un muro di ignoranza. Penso che ci sia ancora tanta ignoranza sull’argomento. Nel 2022 l’HIV non è più mortale se curato nella maniera giusta. Si può vivere e non più sopravvivere”, ha spiegato Ciacci durante il suo ingresso.

Sonia Bruganelli ha chiesto a Pamela come mai non si è neppure alzata per dare il benvenuto a Ciacci, a differenza di tutti gli altri inquilini

“Sarò maniaco dell’ordine e della pulizia. Ma anche della verità. I nervi mi salteranno molto facilmente”, ha aggiunto.

Signorini ha spiegato come mai Pamela ce l’avrebbe con Ciacci

Una volta aperta la porta rossa della Casa tutti si sono avvicinati per baciarlo e accoglierlo con calore. Pamela però non si è alzata dal divano, la cosa non è passata inosservata. Sonia Bruganelli gliel’ha fatto notare e ha trovato il suo comportamento poco educato. Ma dietro ci sarebbe un motivo ben preciso. Lo ha spiegato Alfonso Signorini. “Giovanni è stato tra i principali accusatori di Pamela quando è scoppiato il caso Mark Caltagirone, ha affermato il conduttore dello show. Lei se la sarebbe legata al dito.

Leave a Reply